Calamari ripieni

Schiacciate le patate e mescolatele con la menta tritata. Pulite i calamari: tenete da parte la sacca e staccate i tentacoli. Tagliate i tentacoli a pezzetti e cuoceteli velocemente in una padella antiaderente, poi uniteli alle patate. Riempite con il composto le sacche dei calamari per 3/4, chiudendoli in fondo con uno stecchino di legno. Rosolateli velocemente in una padella antiaderente rovente, poi metteteli nella Slow Cooker, insieme all’olio, al pomodoro. Aggiungete sale, pepe e fate cuocere per 2 ore in modalità HIGH.

 

 

 

 

Tempo di cottura

2 ore (HIGH)

persone

4-5

Ingredienti

  • 8 piccoli calamari interi
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 3 patate bollite
  • 1 rametto di menta
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe